Il Cuore di Giampy spegne la prima candelina con amici e vip al Principe di Savoia

 Il Cuore di Giampy ha spento la sua prima candelina in una serata di grande festa e di raccolta benefica per i progetti del 2015.

Anche quest’ anno è stata una vera e propria festa quella che ha scaldato i nostri animi lo scorso lunedì al Principe di Savoia. Ana Laura Ribas ha intrattenuto magistralmente gli ospiti in una serata di divertimento e solidarietà, con un’asta benefica finalizzata al finanziamento dei progetti de Il Cuore di Giampy per il 2015.
L’ associazone no profit  è da sempre attiva nel sostegno delle ricerce delle malattie cardiache prenatali, con particolare riferimento al reparto di terapia intensiva neonatale dell’Ospedale Buzzi di Milano.
Alla serata ha partecipato anche l’assessore regionale alla Sanità Mario Mantovani, che ha sottolineato quanto sia preziosa la salute dei bambini e quanto siano fondamentali  iniziative benefiche e di sensibilizzazione come quella organizzata dal Cuore di Giampy.
A rendere frizzante la serata anche Massimo Costa (Pippo di Camera Cafè) con la sua simpatia travolgente e la presentatrice televisiva Margherita Zanatta.
Ma il calore è arrivato anche da chi non era presente ma ha voluto dare il proprio contributo alla serata.
Tra questi ovviamente la mia amica modella e attrice Cristina De Pin, che ha donato un paio di scarpe dalla sua trasmissione “Tacco 12” e che ha portato il suo saluto tramite video, e il mio fantastico amico lo schermidore medaglia d’oro Aldo Montano, che ha donato il suo gilet.   Aldo però ha fatto molto di più, raggiunto telefonicamente dalla sottoscritta  ha assistito all’asta dell’oggetto da lui donato.
Arrivati alla cifra finale ha offerto una cifra superiore ricomprando l’oggetto che già gli apparteneva e donando, di fatto, una cifra destinata all’attività dell’Associazione. Ho sempre lodato la generosità del mio amico che ancora una volta con gesto che ha dimostrato quanto i veri campioni si rivelino tali in ogni circostanza.
All’asta e alla lotteria hanno messo in palio maglie e gadget di sportivi dal cuore d’oro tra cui il sottotuta di Jaque Villeneuve, le maglie di Gerard Piquè, Riccardo Montolivo e Javier Zanetti, i body di Laura Milani ed Elisabetta Sancassani e il pallone autografato del Como serie A di pallanuoto.
Tra i brand, hanno partecipato Vergani, Bi-Bag, I Birikini, Cotril e Mam.
Ringrazio Susanna di avermi voluta con se anche quest’ anno!

Baci

Cri

Cristina Lodi, abito CristinaEffe, Hotel Principe di Savoia, Milano, 2 fashion sistersIl Cuore di Giampy, principe di savoia, 2 fashion sisters Mario Mantovani, ana Laura Ribas, Il Cuore di Giampy, 2 fashion sisters, fashion blogger italia, charity Margherita Zanatta, Ana Laura Ribas, il cuore di GiampyAna Laura Ribas, Cristina Lodi, seconda base, Aldo MontanoAna Laura Ribas, Cristina Lodi, abito CristinaEffe, Hotel Principe di Savoia, Milano, 2 fashion sistersCristina Lodi, Aldo Montano, Ana Laura RibasCristina Lodi, Aldo Montano, Ana Laura Ribas, Massimo Costa, Il Cuore di Giampy Cristina Lodi, 2 fashion sisters, CristinaEffe, Aldo Montano, CharityCristina Lodi, giubbotto Aldo Montano, Charity susanna rossi e family, il cuore di Giampy, 2 fashion sisters, fashion blogger italia, charity

MY OUTFIT
ABITO CRISTINAEFFE
TRUCCO CENTRO ESTETICO WUER

 

Sport & Celebrity Manager di giorno, fashion e lifestyle blogger ne ritagli di tempo.
Iperattiva, con tantissime idee e voglia di fare e con un’immensa passione per tutto ciò che fa moda e tendenza. Sul lavoro concreta e coraggiosa nel portare avanti le proprie idee. La tensione all’ obbiettivo, la sua grande forza di volontà e la passione che mette in tutto cio’ che fa, sono sempre state le armi migliori.
Ti piace? Metti un like!
17 commenti

I commenti sono chiusi.