PITTI UOMO 89: un record di presenze in fiera

PITTI UOMO 89: un record di presenze in fiera

Pitti Uomo 89 si è da poco conclusa.
Alla Fortezza da Basso  di Firenze, dal 12 al 15 gennaio 2016 c’è stato un record sia di partecipazioni di aziende (1.219 i brand protagonisti), sia di affluenza di compratori, stampa e operatori del settore intervenuti in quattro giorni di salone.
 Il totale dei visitatori di Pitti Uomo 89 ha raggiunto quota 36.000 presenze.
Siamo contentissimi di questo Pitti Uomoafferma l’amministratore delegato di Pitti Immagine Raffaello Napoleone, per l’atmosfera di grande positività che si è respirata negli stand e nelle facce di tutti protagonisti. Tante le novità nelle collezioni delle nostre aziende, negli eventi speciali seguitissimi sia in città che in Fortezza, e tanti i nuovi progetti annunciati nel corso di questa edizione, dal nuovo progetto Tutorship che Pitti Immagine dedica ai giovani designer, all’accordo istituzionale tra la Fondazione Discovery e le Gallerie degli Uffizi, e tanto altro. Guardiamo al futuro con fiducia, e con la consapevolezza che Firenze e Pitti Uomo sono sempre di più un luogo e un appuntamento irrinunciabili nella mappa della moda mondiale”.
Quest’anno purtroppo la mia partecipazione a Pitti Uomo si è ridotta ad un giorno solo a causa dei legamenti rotti.
Posso dire però di aver respirato un’atmosfera molto positiva.
Desidero inoltre ringraziare l’ufficio stampa della manifestazione che ha capito il mio problema di mobilità ed ha agevolato in tutti i modi la mia giornata.
Un bacio a tutti e buon fine settimana.
Cri
pitti uomo 89, moda pitti uomo 89
PHOTO: LUCA BRANCHETTIpitti immagine uomo pitti, firenze. jpg
Sport & Celebrity Manager di giorno, fashion e lifestyle blogger ne ritagli di tempo. Iperattiva, con tantissime idee e voglia di fare e con un’immensa passione per tutto ciò che fa moda e tendenza. Sul lavoro concreta e coraggiosa nel portare avanti le proprie idee. La tensione all’ obbiettivo, la sua grande forza di volontà e la passione che mette in tutto cio’ che fa, sono sempre state le armi migliori.
Ti piace? Metti un like!
11 commenti
  1. Silvia
    Silvia dice:

    è stato decisamente un successo, ma del resto è la fiera più conosciuta e anche quella da dove nascono le tendenze che poi tutti seguiamo!

I commenti sono chiusi.